Mercurio Studio

Gioielli Tecniche di lavorazione Gioielli d'arte Collezione privata

Tecniche di lavorazione

Microfusione

La microfusione è una tecnica per la realizzazione di manufatti in metallo ancora molto usata.

Si inizia con la realizzazione di un prototipo, in alpaca, dal quale si ricava uno stampo in gomma e da questo più copie in cera.

I multipli vengono poi collegati, uno ad uno, su una struttura (anch'essa in cera), chiamata "alberello" e avvolti da gesso refrattario che, una volta essicato, verrà successivamente riscaldato fino alla completa colatura del materiale al suo interno.

A questo punto viene versato, nell'incavo così formatosi, il metallo fuso che aderendo alle pareti dello stampo ne assume tutte le forme.

A raffreddamento avvenuto, i singoli pezzi, vengono staccati e rifiniti mediante limatura e lucidatura, correggendo eventuali difetti.